Ciao Babbo

Ciao Babbo,siamo tipi strani, io e te. Quasi non ti ricordo capellone agli inizi degli anni 80. Sono i ricordi di un bambino: più sensazioni che immagini. Mi ricordo il giro d’europa in 45 giorni fatto fra i vecchi amici berlinesi, i comignoli spazzacamin di londra, la tempesta di sabbia a tunisi e gli incredibili … Leggi tutto